Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Repellenti per Topi

Tutti i repellenti di cui si tratterà in questa sezione, tentano di tenere lontani i topi creando un odore sgradito al loro olfatto. Ma allora in cosa differisce ScappaTopo® da questi repellenti, in cosa consiste la sua unicità ed la sua innovazione?

I repellenti, tutti quelli esistenti sul mercato, sono stati studiati dall’Imperial Europe per comprenderne le criticità ed i punti di forza e sono stati provati, per valutarne l’efficacia.

Alla conclusione del periodo di valutazione si è notato che tutti i repellenti esistenti hanno una durata piuttosto limitata nel tempo, si basano solo su un principio: attaccare l’olfatto del topo con alcuni aromi di piante note per le loro proprietà repellenti, maleodoranti o irritanti.

Solo 1 principio…..Ma se il topo, non ne rimane infastidito, il repellente è inefficace!

L’Imperial Europe ha fatto invece tesoro delle tradizioni millenarie che unite alla moderna ricerca bio-tecnologica, le ha consentito di creare ScappaTopo® il Bio-repellente la cui efficacia è stata testata da ben due grandi Università Italiane e la cui innovazione e forza stà nei molti diversi stimoli sensoriali di repellenza che attaccano il topo, stimoli che si combinano e si potenziano  rafforzandosi l’uno con l’altro, creando una barriera invisibile che il topo non riesce a superare.

 

Repellenti liquidi o in Gel

repellentiSul mercato italiano sono in vendita alcuni repellenti liquidi per topi e concimi in blocchetti di gel che dichiarano di aver anche proprietà repellenti per topi e talpe.

Questi prodotti liquidi non sono paragonabili in alcun modo a ScappaTopo® né per efficacia nè per  modalità di uso, infatti devono essere utilizzati all’esterno, versati nelle tane dei topi o dei roditori per allontanarli con odori naturali a loro sgraditi.

Alcuni repellenti liquidi sono a base di estratti di aglio o di altri aromi vegetali: agiscono sfruttando la repellenza di un odore sgradito ai topi. Perlopiù  sono odori sgradevoli anche per gli uomini, la cui persistenza è limitata a poche settimane e devono essere riapplicati di frequente nel terreno o nelle tane dei topi.

Criticità riscontrate

  1. Prodotti liquido o in gel, destinati al giardinaggio da versare nelle tane e nel terreno.
  2. Non possono essere utilizzati in casa, in ambienti lavorativi o su automezzi o imbarcazioni.
  3. Odore sgradevole e pungente.
  4. Costo piuttosto alto.
  5. Devono essere riapplicati in caso di pioggia, in quanto si disperdono nel terreno.
  6. Macchiano i pavimenti chiari.
  7. Da utilizzare coi guanti.

Punti a vantaggio del Bio-repellente ScappaTopo ®:

  1. Innovativo per la sua formula che attiva per la prima volta reazioni multisensoriali che attaccano il topo.
  2. Efficacia e proprietà testate da due grandi Università italiane.
  3. Eco-compatibile ed organico.
  4. Gradevolmente profumato, che può anche essere utilizzato come fragranza ambientale.
  5. Packaging pratico per essere posizionato ovunque.
  6. Non sporca, non macchina, non si spande nel luogo in cui è posto.
  7. Può essere posto in luoghi di stoccaggio alimenti (cantine, magazzini, aree produttive).
  8. Può essere posizionato in auto, barche e automezzi.
  9. Durata prolungata, attenendosi alle modalità d’uso.

Repellenti Americani

repellentiNegli USA la legislazione in fatto di protezione dell’ambiente e la conseguente limitazione dell’uso dei topicidi acuti e cronici è estremamente avanzata e da qualche anno incoraggia le aziende a proporre sul mercato soluzioni alternative ai metodi letali ed inquinanti. Molti centri universitari specializzati hanno studiato i fenomeni della repellenza in natura ed hanno supportato l’uscita sul mercato di svariati prodotti repellenti. Tutti questi prodotti repellenti sono in vendita solo nel territorio statunitense e non possono essere esportati al di fuori e quindi importati e rivenduti in Europa per restrizioni doganali e legislative.

Repellenti a base di urina dei predatori

repellentiE’ urina (o estratti chimici che ne replicano l’afrore) dei predatori dei topi, come la volpe o il bobcat. Percependo l’odore di un predatore, il topo dovrebbe fuggire e tenersi lontano. Viene venduta in forma liquida oppure depositata su granuli. Ha una durata limitata a poche settimane e deve essere riapplicata dopo la pioggia.

 Criticità riscontrate

  1. Non possono essere importati in Italia o in Europa, perché non conformi alle norme sanitarie.

  2. Hanno un odore nauseante, molto persistente.

  3. Spesso questi repellenti a base di urina, finiscono per non creare diffidenza nei topi, perché gli animali si rendono ben presto conto che l’odore non è collegato alla presenza del predatore.

  4. Possono essere utilizzati solo in vasti ambienti aperti o nei giardini.

  5. Hanno una durata limitata a poche settimane e devono essere riapplicati dopo la pioggia.

  6. Non possono essere utilizzati in ambienti domestici, lavorativi, automezzi.

Repellenti a base di estratti di Menta o di Abete

repellentiAgiscono con il principio della repellenza causato da un odore di menta o di conifera notoriamente sgradito ai topi.

Criticità riscontrate

  1. Non possono essere importati in Italia o in Europa, perché non conformi alle norme doganali.

  2. In alcuni casi la persistenza è limitata a poche settimane e devono essere riapplicati di frequente.

  3. In altri casi l’odore è talmente forte da risultare fastidioso ed impregnare di sé ambienti e cibi.

  4. Infastidiscono il topo solo a livello olfattivo.

Repellenti a base di polvere di pepe

repellentiAgiscono sfruttando il principio dell’irritazione causata dal contatto del pepe sulle mucose del topo.

Criticità riscontrate

  1. La polvere si disperde facilmente, al primo alito di vento.

  2. Non possono essere usati né nelle abitazioni né in luoghi di lavoro in cui potrebbe inserirsi fra contatti e terminazioni elettriche/telefoniche.

  3. Non si possono utilizzare in ambienti frequentati da bambini o animali domestici.

  4. La persistenza è limitata a poche settimane e devono essere riapplicati di frequente.

  5. Non possono essere utilizzati negli automezzi.

Repellenti a base di gel siliconico ed estratti di pepe

repellentiProdotti a base di silicone che resta sempre molto appiccicoso che per questo si attacca alla pelliccia dei ratti o dei topi, che se lo portano via con sé, rimanendo irritati dal pepe che li infastidisce, ed il fastidio aumenta se con le zampe cercano di strofinarsi via il gel urticante.

Criticità riscontrate

  1. Non possono essere importati in Italia o in Europa, perché non conformi alle norme doganali.

  2. Questi prodotti, rimanendo sempre appiccicosi, non possono essere usati in presenza di cavi elettrici o quadri elettrici, né in luoghi di lavoro, né in abitazioni dove può attaccarsi addosso ad animali e bambini.

  3. Il loro è un utilizzo limitato ad ambienti di lavoro non frequentati da uomini, in zone remote ed inaccessibili.

  4. Non si possono usare in ambienti polverosi come cantine o soffitte, perché la polvere ne diminuisce l’efficacia.

  5. Non possono essere usati negli automezzi.