O il nodo dei ratti, è un bizzarro fenomeno naturale per cui alcuni ratti, per motivi del tutto sconosciuti hanno le code intrecciate in modo così indissolubile, da non riuscire a liberarsi per tutta la loro esistenza.

Alcuni studiosi pensano che potrebbero anche essere nati in tal modo.

E’ un fenomeno che è stato registrato in alcune zone d’Europa, soprattutto in Germania, sin dal Cinquecento, dove si sono trovate molte di queste strane colonie, che non potendosi muovere, e cibare autonomamente, vengono nutriti e abbeverati dagli altri componenti della colonia, Da questo atteggiamento servizievole degli altri ratti, gli deriva il nome di Re dei Ratti.