Una scoperta del Columbia University Medical Center dà la speranza ai milioni di calvi di tutto il mondo,

è stata pubblicata sulla rivista Science Advances. Infatti grazie alla scoperta casuale di due molecole, sperimentate sui topi, sembra che i capelli persi per sempre, possano ricrescere.

Le due molecole Ruxolitinib e Tofacitinib, che erano state sintetizzate per curare alcune malattie del sangue e l’artrite reumatoide, hanno dimostrato sui topi il prodigioso effetto collaterale, osservato dagli scienziati, di far ricrescere velocemente i bulbi piliferi.