Grazie ai topi ancora una volta, infatti su di loro è stata sperimentata con successo  una nuova terapia che consente di rimuovere solo gli anticorpi responsabili della patologia, in questo caso si trattava di una grave malattia di carattere autoimmunitario della pelle, detta Pemfigo volgare, lasciando intatto il resto del sistema immunitario.

Sistema immunitario che il nostro baluardo naturale, il nostro schermo contro tutte le malattie. Il risultato è stato ottenuto ingegnerizzando i linfociti T in modo che distruggessero i linfociti B all’origine della patologia