23-10-2014 PARIS MATCHx Cartier fa brillare le giovani imprenditrici Alla leggendaria Maison Cartier, il 57% dei 5500 collaboratori sono donne. Molti dei posti di comando ai quattro angoli del globo sono affidati a donne ed il presidente di Cartier Stanislas de Quercize non perde mai l’occasione di citare Mao per cui “le donne portano sulle spalle l’altra metà del cielo”. L’eccezionalità di Cartier non trova riscontro in Francia dove solo il 30% delle aziende sono dirette da donne. Cartier, Il re dei gioiellieri ed il gioielliere dei re ha dunque deciso dal 2007 di aiutare a promuovere le regine in erba del business mondiale. Ogni anno, in occasione del Women’s Forum, assegna i premi del Cartiern Women’s Initiatitive Awards: sei trofei uno per continente a sei brillanti imprenditrici. Quest’anno su circa 2000 candidate, sono state premiate la brasiliana Bel Pesce, l’italiana Carla Delfino, per il suo repellente ecologico contro i roditori, l’americana Eleni Antoniadou, le indiane Diane Jue e Jackie Stenson, l’egiziana Mariam Hazem e la Nigeriana Achenyo Idachaba.