Le Figaro 20-10-14x ok Le donne devono osare. Al Women’s Forum che si è tenuto a Deauville, è la parola d’ordine per quest’anno. Christine Lagarde, la Presidente del FMI, l’ha ripetuto costantemente, durante un suo intervento particolarmente applaudito. Incoraggiare lo spirito di intrapresa è il leitmotiv, di Cartier che dal 2006, premia le imprenditrici mondiali che lo meritano e che non hanno avuto paura di osare… Stanislas de Quercize, il grande capo del gruppo Cartier, non si è privato del piacere di ritrovarsi al centro del palco per celebrare le Laureate del Cartier Women’s Initiative Awards 2014, una gara fra imprenditrici di tutto il mondo, diventato oramai un’istituzione. E’ stato lanciato otto anni fa con il sostegno di Women’s Forum e McKinsey. Come ogni anno, sei laureate scelte fra migliaia di candidate, da una giuria internazionale indipendente, composta da professionisti ed imprenditori, sono state portate agli onori del pubblico. Una per ciascun continente……..(omissis) E’ con tantissimo entusiasmo che la bionda italiana Carla Delfino è salita sul podio per ricevere il prestigioso trofeo, a rappresentare tutta l’Europa. Quest’imprenditrice di 54 anni, lotta contro la proliferazione dei topi, lei che per oltre vent’anni ha fabbricato macchine per la verifica delle banconote, ha fondato una società per proporre un repellente bio per risolvere il problema della derattizzazione. Il suo prodotto, Scappatopo offre una soluzione non tossica e rispettosa dell’ambiente per tenere i roditori a debita distanza…….