http://bimag.it/imprese/topicida-scappatopo-carla-delfino_434508/

di Daniele Colombo – 27 gennaio 2017

Per trovare la formula Carla Delfino ha dovuto documentarsi tra biblioteche di mezzo mondo, ha valutato le più recenti ricerche internazionali e ha contattato alcune università.

Alla fine ha trovato la soluzione, ecologica: i topi scappano, nessuna contaminazione dell’ambiente e delle persone.
«Dovete essere aperti e creativi, non fate l’errore di chi intende il verbo innovare solamente come inventare un nuovo apparecchi IT. Con l’esperienza di ScappaTopo ho visto un’opportunità di business perché il problema della convivenza tra uomini e topi è ancora irrisolto e aveva bisogno di una soluzione innovativa» ha detto Carla Delfino a diciotto studenti di Economia della San Diego State University, che hanno recentemente fatto visita alla sede della Imperial Europe a Roma come tour didattico tra le migliori start up europee.

«Think different», verrebbe da dire. Vale sempre, anche per uomini e topi.

 

bi mag 27.01.17x