Carla, raccontaci che cos’è “ScappaTopo” e come è nata questa idea?

ScappaTopo è un repellente per topi a base di oli essenziali e granuli di mais, in grado di attivare nei roditori il comportamento innato di repellenza/fuga, sfruttando il principio innovativo della multirepellenza sensoriale che anziché uccidere, con tutte le sue spiacevoli conseguenze, dissuade il topo dall’entrare. Perché se è infastidito, spaventato da odori forti, coprenti, irritanti, che gli segnalano un potenziale pericolo, il topo decide di stare alla larga dalle aree trattate. L’idea è nata perché la normativa Europea è cambiata e per una serie di circostanze mi sono trovata ad affrontare questo problema e rendendomi conto che non esisteva nulla sul mercato di naturale e di efficace, ho pensato che fosse una buona idea cercare una soluzione.

Scarica il PDF dell’intervista